• Se non hai ricevuto la email di conferma attivazione verifica la cartella "spam" del tuo client di posta elettronica.
  • Area riservata

  • Registrazione

    *
    *
    *
    *
    *

    I campi marcati con * sono necessari

Accesso

Lunedì,18 Febbraio 2019

Ultimo aggiornamento07:05:18

Ti trovi qui:Home Page|Luoghi religiosi|San Giovanni Battista

San Giovanni Battista

La Chiesa e il Convento di San Giovanni Battista furono edificati, poco fuori le mura urbane, nella seconda metà del '500 per volere dei nuovi feudatari Moles, che introdussero a Turi i frati francescani e intensificarono il culto verso il Battista. Il Convento fu edificato accanto ad una cappella già esistente dove i turesi veneravano una miracolosa immagine di San Giovanni, patrono della città. In seguito la Chiesa fu ingrandita e modificata più volte. L'aspetto attuale le fu dato nella prima metà dell'800. All'interno, ad unica navata con cappelle, vi sono diverse statue e quadri databili dal '500 al '700, tra cui due tele firmate da Donato Paolo Conversi e un Calvario di fra Angelo da Pietrafitta.

Testi a cura di Giovanni Lerede, del Centro Studi di Storia e Cultura di Turi.
Le informazioni storico-artistiche sono tratte da «sulletracce», quaderni del Centro Studi di Storia e Cultura di Turi.

Recapiti telefonici

  • Centralino: +39 080 4517511
  • Fax Affari Generali 080 8915009
  • Fax Settori Tecnici 080 8912895
  • Fax Polizia Municipale 080 8915014

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali.

EU Cookie Directive Module Information